L’arte di dire no

Il laboratorio si rivolge ai genitori (con figli di tutte le età)  con lo scopo di fornire strumenti pratici per comprendere  la relazione con i figli e sostenere i momenti di benessere in famiglia, attraverso alcune riflessioni del celebre terapeuta familiare Jesper Juul.

Spesso risulta difficile dire no, forse per evitare conflitti o per non risultare impopolari nei confronti dei nostri bambini, amici e partner. Altre volte invece il no caratterizza l’interazione, specie quando è il conflitto ad alimentare il rapporto con l’altro.  Imparare ad esprimerci con chiarezza ci permette di sentirci meglio nella nostra pelle, di dar voce ai nostri bisogni e fare spazio ai nostri desideri. Questo concede agli altri la possibilità di conoscerci meglio e di costruire relazioni più autentiche.

Durante gli incontri verrà utilizzato il gioco del Tangram per familiarizzare con i principi di Familylab: pari dignità, responsabilità, integrità, autenticità e linguaggio personale. Quest’ultimo sarà al centro

dell’esperienza laboratoriale con lo scopo di facilitare la comunicazione diretta e chiara e arricchire la comprensione di se stessi e dell’altro nella relazione.

Il Tangram è un gioco combinatorio simile al puzzle che permette di dar vita ad una serie infinita di forme e di rappresentare il fluire del tempo e il continuo mutamento delle cose. Legato alla filosofia orientale del Tao, il Tangram si trasforma in un’ottima metafora per comprendere come possono cambiare le relazioni con il nostro intervento variando i

l peso dei “valori” che orientano i nostri comportamenti quotidiani. 

Familylab – Italia è un’organizzazione internazionale per lo sviluppo delle competenze relazionali e comunicative, la gestione dei conflitti, la crescita personale e l’educazione dei figli, sulla base delle esperienze e delle teorie di Jesper Juul, celebre terapeuta della famiglia. I laboratori Familylab offrono spunti per riflettere sulla pratica quotidiana con lo scopo di facilitare la scoperta di nuovi valori in campo educativo e relazionale.

16 Aprile  e 7 Maggio ore 20.30

Presso Nido Cavallino a dondolo – via delle Gardenie, 5 – 48015 Cervia (RA)

Costo dei due incontri 30 Euro

Per prenotazioni inviare un messaggio a questo sito – sezione “Contatti”

Ninnenanne, libri e parole per addormentare i bambini con cura

Alcune volte è difficile addormentare un bambino.
Come sostiene una vecchia ninnananna di tradizione popolare

Dorme la talpa con la marmotta e la mollica nella pagnotta, dorme il lombrico sopra la foglia e dorme il bambino quando ne ha voglia

Quando accade l’adulto s’impegna a cercare mille soluzioni e in alcuni casi finisce per cedere alla stanchezza accumulata nelle notti insonni e accontenta il bambino portandolo nel suo letto o rimanendo sveglio per fargli compagnia.

Questo laboratorio è rivolto ai genitori che vogliono scoprire diversi modi di addormentare i bambini per trovare una soluzione personale, grazie al confronto con le altre esperienze e la regia del conduttore che introdurrà, attraverso la lettura di libri illustrati e l’ascolto di ninnenanne, i valori di Family lab: pari dignità, linguaggio personale, responsabilità, integrità, autenticità.

 

 

Lunedì 5 Marzo 2018 ore 20.30

INGRESSO GRATUITO

Presso il Nido Cavallino a Dondolo,

via delle Gardenie 5 Cervia

Per iscrizione: info@ilcavallinoadondolo.com

 

L’arte di dire no: limiti e gestione dei conflitti in famiglia

Il laboratorio si rivolge ai genitori con lo scopo di fornire strumenti pratici per comprendere  le relazioni e sostenere i momenti di benessere in famiglia, attraverso alcune riflessioni del celebre terapeuta familiare Jesper Juul.

Spesso risulta difficile dire no, forse per evitare conflitti o per non risultare impopolari nei confronti dei nostri bambini, amici e partner. Altre volte invece il no caratterizza l’interazione, specie quando è il conflitto ad alimentare il rapporto con l’altro.  Imparare ad esprimerci con chiarezza ci permette di sentirci meglio nella nostra pelle, di dar voce ai nostri bisogni e fare spazio ai nostri desideri. Questo concede agli altri la possibilità di conoscerci meglio e di costruire relazioni più autentiche.

Durante gli incontri verrà utilizzato il gioco del Tangram per familiarizzare con i principi di Familylab: pari dignità, responsabilità, integrità, autenticità e linguaggio personale. Quest’ultimo sarà al centro

dell’esperienza laboratoriale con lo scopo di facilitare la comunicazione diretta e chiara e arricchire la comprensione di se stessi e dell’altro nella relazione.

Il Tangram è un gioco combinatorio simile al puzzle che permette di dar vita ad una serie infinita di forme e di rappresentare il fluire del tempo e il continuo mutamento delle cose. Legato alla filosofia orientale del Tao, il Tangram si trasforma in un’ottima metafora per comprendere come possono cambiare le relazioni con il nostro intervento variando i

l peso dei “valori” che orientano i nostri comportamenti quotidiani. 

Familylab – Italia è un’organizzazione internazionale per lo sviluppo delle competenze relazionali e comunicative, la gestione dei conflitti, la crescita personale e l’educazione dei figli, sulla base delle esperienze e delle teorie di Jesper Juul, celebre terapeuta della famiglia. I laboratori Familylab offrono spunti per riflettere sulla pratica quotidiana con lo scopo di facilitare la scoperta di nuovi valori in campo educativo e relazionale.

31 Gennaio e 7 Febbraio ore 20.30

Presso Domus Bimbi via Pavirani 44

Costo dei due incontri 30 Euro

Per prenotazioni inviare un messaggio a questo sito tramite la sezione “Contatti”

 

 

Mosaico la libreria dei ragazzi – Imola

Giovedì 12 Ottobre ore 17.00

Presso il Mosaico libreria per ragazzi 

Creare Ascoltando … la voce che racconta 

Il laboratorio si rivolge ai bambini dai 6 ai 36 mesi e ai loro genitori con lo scopo di diffondere l’educazione musicale e la pratica della lettura ad alta voce e offrire suggerimenti per ripetere queste esperienze nella quotidianità delle mura domestiche.

L‘incontro sarà  introdotto dalla lettura di libri adatti a questa fascia di età in cui il canto, i suoni, la musica e i rumori  andranno a scandire i tempi, i luoghi e i personaggi della storia.

Le pagine del libro, fatte di immagini e parole, si trasformeranno in una partitura musicale e le melodie di generi diversi andranno a solleticare il gusto musicale dei partecipanti.

Biblioteca Trisi di Lugo

Ti leggo una storia

Rassegna di letture e laboratori per bambini con le loro famiglie – Biblioteca Trisi Sezione Ragazzi Lugo

Marzo – Aprile 2017

Con questo appuntamento primaverile si continua, nell’ambito del progetto lughese Nati per Leggere, l’esperienza della lettura ad alta voce praticata da un gruppo di adulti attenti, disponibili a far dono del proprio tempo e della propria voce ai bambini. Con tale esperienza si intende riscoprire un incantesimo dimenticato, l’arte di raccontare, strumento prezioso di relazione affettiva e culturale tra adulti e bambini.

SABATO 18 MARZO ore 10.00 (6 – 20 mesi), ore 11.00 (21 – 36 mesi)

LA PECORA È NEL BOSCO?
Voci di eco lontane nel tempo e piccole paure passeggere per tutti i bambini

Letture in musica per bambini da 6 a 36 mesi

a cura di SAULA CICARILLI

pedagogista e musico terapeuta esperta in laboratori di educazione alla musica e alla lettura

È necessaria la prenotazione. Max 15 bambini per turno

SABATO 1 APRILE

ore 10.00 (6 – 20 mesi), ore 11.00 (21 – 36 mesi)

NINNE E NABULE
Ninnenanne notturne e altre melodie per acchiappare il sonno

Letture in musica per bambini da 6 a 36 mesi a cura di SAULA CICARILLI

pedagogista e musico terapeuta esperta in laboratori di educazione alla musica e alla lettura

È necessaria la prenotazione. Max 15 bambini per turno

programma Ti Leggo Una Storia… in biblioteca

Laboratori di educazione musicale per bambini 0/3 anni – Cervia

Nido Cavallino a Dondolo di Cervia

 

Venerdì 10 e 24 Marzo

Il laboratorio di educazione musicale ispirato al progetto Nati per la Musica nasce con l’intendo di avvicinare il bambino dai 12-36 mesi all’educazione musicale nel rispetto dei bisogni e degli interessi che caratterizzano questa particolare fascia di età. L’esperienza condivisa con i genitori ha come scopo di fornire dei suggerimenti su come, anche tra le mura domestiche, è possibile giocare con la musica senza essere musicisti.

I due pomeriggi al nido Cavallino a Dondolo saranno caratterizzati  dall’ascolto di brani tratti dal repertorio classico, jazz e popolare  unito alla pratica del canto di melodie nate dalle improvvisazioni musicali eseguite con strumenti e oggetti sonori. Dopo la parte laboratoriale verranno proposti ai bambini alcuni giochi del servizio educativo e ai genitori uno spazio per dialogare sulle tematiche educative.

Giovedì 30 Marzo

La serata a tema è rivolta anche ai genitori che non hanno bambini iscritti al nido. Dalle domande dei partecipanti cercherò di stimolare la riflessione su vari argomenti come la rabbia, il conflitto, il cibo, il sonno e il gioco, utilizzando i libri tratti dalla bibliografia Nati per Leggere. Le conversazioni pedagogiche saranno orientate dai principi della comunicazione personale di Familylab in riferimento ai testi del pedagogista e psicoterapeuta familiare Jesper Juul

Donne e opera


I volti femminili dell’opera lirica riflessi nello specchio dei valori di
Family lab

SABATO 4 MARZO 2017 – LIVORNO

Corte dei Miracoli via Piombanti 9D

Nel mondo del teatro musicale dell’opera lirica il ruolo femminile ha avuto da sempre uno spazio privilegiato.  Basti pensare ai titoli più famosi che echeggiano anche nella memoria di chi non è appassionato di questa forma d’arte tipicamente italiana.

Negli anni che vanno dal 1700 al 1900 i destini delle eroine, drammatiche, comiche, ironiche, passionali e idealiste dell’opera lirica hanno in qualche modo rappresentato la donna nelle varie epoche.

Attraverso i valori di Family lab e l’ascolto della musica di Cimarosa, Mozart, Rossini, Donizetti, Bellini, Verdi e Puccini verranno raccontate le relazioni umane al femminile, sulle note delle arie e i duetti più famosi

“Donne donne eterni Dei chi vi arriva ad indovinar?”

Il Barbiare di Siviglia 

Biblioteca di Casalecchio “La Casa delle Culture”

Letture in biblioteca

Vietato ai Maggiori … per cominciare il weekend divertendosi fra i libri

ASCOLTANDO 

UN PICCOLO PAPAGENO
sabato 18 febbraio, ore 10.30
Letture ad alta voce sulle note di un flauto
magico.

A cura di Saula Cicarilli.
Età consigliata: 1-3 anni. Max. 15 bambini.
Ingresso a pagamento

 

 

UN PEZZETTINO IN MUSICA

sabato 25 febbraio, ore 10.30

Storie sonore per piccole orecchie curiose

Lettura animata a cura di Saula Cicarilli.
Età consigliata: 1-3 anni. Max. 15 bambini.
Ingresso a pagamento

Laboratori nelle scuole dell’infanzia di Ravenna 2016

Realizzazione di laboratori di Atelier presso le scuole dell’infanzia del comune di Ravenna di educazione alla musica e alla lettura. ” Un sentiero di parole” anno scolastico 2015 2016

Scuola Infanzia Missiroli di Piangipane

dscf5326Scuola dell’Infanzia Felici insieme di Ravenna

Scuola dell’infanzia Freccia Azzurra Ravenna

Scuola dell’infanzia Le Ali di Ravenna

Scuola dell’infanzia Delfini di Ravenna

Scuola dell’infanzia Gioco Imparo di Ravenna

Scuola dell’infanzia Gabbiano di Ravenna