Laboratorio per genitori: come prendersi cura della relazione – Ravenna

Serata dedicata alle domande dei genitori e alla presentazione di un nuovo approccio teorico per comprendere le relazioni tra adulti e bambini/ragazzi  introdotto da alcune riflessioni di  Jasper Jull, recentemente scomparso, autore del libro dall’obbedienza alla responsabilità.

Il laboratorio è rivolto ai genitori con bambini di tutte le età per..

  • Esprimersi al di là del ruolo di genitori e partner
  • Riconoscere i bisogni, i desideri e gli interessi del bambini e dei ragazzi
  • Conoscere altri genitori e condividere le esperienze
  • Sentirsi meglio nella relazione con l’altro, dando spazio a se stessi e alla chiarezza della comunicazione
  • Riflettere  insieme sulla qualità delle relazioni, i limiti e i conflitti attraverso l’approccio innovativo di J. Juul, celebre terapeuta familiare e pedagogista del Nord Europa.

16 Dicembre ore 20.30

Servizio educativo Mary Poppins via Bramante 85, 48124 Ravenna

Per prenotazioni

saulacicarilli@gmail.com – Cell 333 4699094

OFFERTA LIBERA

Presentazione delle attività realizzate presso lo Studio di Psicoterapia Corporea – Bologna

Presso lo Studio di Psicoterapia Corporea e Psicodramma in via Largo Respighi 8 Bologna, presentazione delle attività di Psicoterapia, Psicologa, Musicoterapia, Antropologa e Danza.

Gli approcci teorici e l’assaggio pratico di alcune tecniche spazieranno dalla danza all’improvvisazione musicale, dal respiro all’ascolto, arricchiti dalla presentazione di alcuni libri della dott.ssa Rasicci e del noto terapeuta della famiglia del Nord Europa Jasper Juul, per  riflettere insieme sul comportamento umano attraverso i punti di vista di varie discipline.

Playback Theatre

 

Nodi Playback Factory è un’associazione di vari professionisti che utilizzano il Playback Theatre, una forma di improvvisazione teatrale finalizzata a dar voce alle narrazioni di un gruppo sociale.

Le storie raccontate vengono rappresentate da professionisti sul palco e il processo che si attiva permette una riflessione sui valori, le emozioni, i sentimenti e i fatti che accompagnano situazioni collettive e individuali, legati alla propria esperienza sociale, lavorativa, professionale e personale.

Gli interventi vengono progettati per le scuole, le aziende e le organizzazioni, con la finalità di rileggere attraverso vari punti di vista le esperienze sociali e personali e promuovere il cambiamento, lo sviluppo, il consolidamento, l’integrazione e la crescita dei gruppi.

Venerdì 25 Ottobre, l’anniversario dei 50 anni dalla nascita di un’importante azienda, presso il Teatro Asioli di Correggio (Reggio Emilia) attraverso questo strumento abbiamo ripercorso i primi passi, lo sviluppo e il cambiamento di questa realtà, coinvolgendo i dirigenti e i dipendenti in alcune fasi della narrazione della loro storia collettiva.

 

 

 

Fiabe a merenda Ravenna

Anche in questo anno scolastico ricominciano i pomeriggi insieme tra lettura, musica e filastrocche pensati per i bambini dai 9 mesi ai 3 anni e per i loro genitori e/o nonni presso il Centro Mary Poppins di Ravenna.
I due incontri saranno dedicati alle favole e alle ballate popolari per il piacere di stare insieme, divertire i bambini e rievocare negli adulti antichi ricordi della tradizione orale.
Dopo la lettura verrà riservata ai genitori una conversazione sulle pratiche di lettura ad alta voce e sul gioco musicale da proporre tra le mura domestiche.
Quali favole o fiabe classiche sono adatte ai bambini più piccoli? Quali fanno troppa paura? Tra le molteplici edizioni, quali autori moderni hanno utilizzato un linguaggio adatto ai piccoli ascoltatori di oggi?
Come leggere ai bambini piccoli e perchè la musica e il canto sono importanti ingredienti per nutrire la relazione?
Le fiabe sono definite come un genere letterario orale, un racconto fantastico di origine popolare senza fini pedagogici, i cui protagonisti sono le fate, gli gnomi, le streghe e gli orchi.
Queste forme di narrazione che si tramandano di generazione in generazione sanno coinvolgere i piccoli ascoltatori con il loro linguaggio e li emoziona sotto lo sguardo attento dell’adulto. Il dialogo che nasce durante la narrazione facilita la conoscenza delle emozioni, durante un momento intimo di benessere relazionale.
Le favole in versi o in prosa, invece, hanno come protagonisti gli animali e racchiudono una verità morale o un insegnamento di saggezza pratica.
L’esperienza sarà accompagnata dal profumo delle tisane di Cappuccetto Rosso e dal sapore della merenda preparata da Bon Appetit.
26 Settembre ore 17
21 Novembre ore 17
INGRESSO GRATUITO
Prenotazione Centro Mary Poppins
Via Bramante, 85
48124 Ravenna
347 886 3387

Piccole nenie per dondolarsi insieme – nido Asteroide Bagnara di Romagna

Il laboratorio espressivo di gioco musicale in famiglia è rivolto ai bambini dai 3 a 18 mesi, ai loro genitori e alle mamme in dolce attesa.

Lo scopo dell’incontro è presentare pratiche di gioco con la voce per animare filastrocche, ninnenanne e  piccole rime e sostenere le melodie che nascono dall’incontro tra adulto e bambino e che possono facilitare la comunicazione e creare benessere alla relazione.

Durante l’esperienza la conduttrice canterà il testo di alcuni albi illustrati per condividere con i genitori la pratica della lettura dialogica.

Dopo l’incontro musicale è prevista una discussione sul sonno, il pranzo e il gioco, ispirata dalle musiche, le canzoni e i libri di qualità dedicati ai piccolissimi.

L’adulto che canta al proprio bambino si pone in relazione viso a viso e mette in atto uno scambio di sguardi attivando i canali della comunicazione.

Costo dell’incontro 10 Euro

Sabato 6 Aprile alle 10.30

Presso il Nido Asteroide B 612

Via 2 Giugno – Bagnara di Romagna

Per prenotazioni

asilo.asteroideb612@tiscali.it – cellulare 339 8673668

oppure saulacicarilli@gmail.com – cellulare 333 4699094

Laboratorio espressivo musicale per bambini e genitori a Ravenna

Il laboratorio rivolto a genitori e bambini dai 6 mesi ai 4 anni, nasce per sostenere il benessere relazionale  attraverso l’espressione personale e il linguaggio musicale. L’esperienza suggerisce percorsi di gioco con la musica da riproporre facilmente tra le mura domestiche con materiali semplici e libri adatti a facilitare la comunicazione attraverso il suono

Durante il laboratorio il bambino scoprirà in maniera libera e attiva il mondo dei suoni per costruire la sua musicalità grazie alla relazione con gli altri, mettendo in gioco le sue competenze cognitive, motorie e relazionali.

Gli adulti avranno la possibilità di osservare il proprio bambino mentre gioca, condividere un momento piacevole con altri genitori e apprendere pratiche di gioco musicale per rilassarsi con i bambini e divertirsi insieme.

Che cosa farà il conduttore?

Leggerà le parole e le immagini dei libri che si trasformeranno in melodie, suoni e musica.

Giocherà con la voce e gli strumenti con i bambini, che sperimenteranno “cose nuove” con i genitori e ascolteranno vari generi musicali (Classica, Jazz, Pop, Lirica, ecc).

Creerà contesti interessanti e divertenti per stimolare la curiosità: osservare, ascoltare, esprimersi e interagire nel rispetto degli altri.

Incontri

13 – 20 -27 Marzo ore 17.15

Costo dei 3 incontri 35 Euro (fratelli 60)

Presso il nido Domus Bimbi

via Pavirani 44 – Ravenna

nidodomusbimbi@libero.it – Telefono 0544 461572

Per prenotazioni 

Per iscriversi basta inviare un messaggio 

CELL  333 4699094

MAIL  saulacicarilli@gmai.com

SITO saulaciarilli.it

PAGINA SOCIAL  @creareascoltando

Per il RECUPERO delle assenze è previsto un INGRESSO GRATUITO presso il centro gioco della Domus Bimbi 

 

 

Voci al femminile… Musicoterapia e Crescita Personale

Spazi di crescita personale per facilitare l’espressione del Se’ attraverso la Musicoterapia e i valori di Familylab.

In un mondo che cambia rapidamente la donna di oggi deve destreggiarsi a interpretare diversi ruoli: mamma, moglie, amante, figlia, manager. A volte, cambiando velocemente le vesti tra un atto e l’altro, non si riconosce allo specchio mentre si prepara.

Il laboratorio si propone come percorso di riflessione sull’INTEGRITA’ femminile, attraverso una ricerca di equilibrio tra RESPONSABILITA’ sociale e personale, sulla base delle intuizioni di J. Juul, celebre pedagogista e terapeuta del nord Europa. La PARI DIGNITA’, il RICONOSCIMENTO, l’AUTENTICITA’ e il LINGUAGGIO PERSONALE verranno affrontati attraverso la condivisione delle esperienze, l’improvvisazione musicale, il canto e l’ascolto di brani, che andranno a costruire la colonna sonora di ogni storia personale.

Familylab e’ un’organizzazione internazionale per lo sviluppo di competenze comunicative e relazionali sulla base delle esperienze e delle teorie di Jesper Juul.

SABATO 12 e 26 Gennaio 2 Febbraio

dalle 9.30 alle 12.30

COSTO del percorso 60 Euro

Presso Studio di Psicoterapia Corporea e Psicodramma

della Dott.ssa Luciana Rasicci, psicoterapeuta Psicoterapia individuale e di gruppo

Largo Respighi 8 Bologna

Condotto dalla Dott.ssa Saula Cicarilli, Psicologa Seminar leaders Family lab Coordinatrice Pedagogica Musicoterapeuta Accreditata Nati per la Musica

www.saulacicarilli.it

saulacicarilli@gmail.com

cell 333 4699094

pagina social @creareascoltando

Musica per bambini – scuola di Musica A. Ricci di Massa Lombarda

Sono ancora aperte le iscrizioni per il laboratorio rivolto ai bambini dai 12 ai 36 mesi e dai 3 ai 6 anni con la finalità di sostenere l’espressione sonora e la pratica musicale attraverso i giochi ritmici, l’improvvisazione, il canto e l’ascolto di brani musicali.

Durante il laboratorio il bambino potrà scoprire in maniera libera e attiva il mondo dei suoni per costruire la sua musicalità grazie alla relazione con gli altri, mettendo in gioco le sue competenze cognitive, motorie e relazionali. I genitori potranno partecipare agli incontri per condividere un momento piacevole con altri adulti e apprendere pratiche di gioco musicale per rilassarsi e divertirsi con i loro bambini.

 

Che cosa farà il conduttore?

  • Giocherà con la voce per raccontare storie che si trasformeranno in melodie, suoni e musica.
  • Presenterà libri, immagini e strumenti musicali ai bambini che sperimenteranno “cose nuove e diverse con i genitori “e ascolteranno brani di vario genere (Classica, Jazz, Pop, Lirica, ecc).
  • Creerà contesti interessanti e divertenti per stimolare la curiosità: osservare, ascoltare, esprimersi e interagire nel rispetto degli altri.

Il laboratorio si ispira ai principi pedagogici di Nati per la Musica

Tutti i Lunedì   

16.30 dai 12 ai 36 mesi

17.30 dai 3 a 5 anni

Scuola di Musica A. Ricci

Via Zaganelli, 1 Massa Lombarda

Per iscrizioni:

347/5839049

www.scuoladimusicamassa.it

Arte in musica

SEGNI E COLORI

Tracce di gesti e movimenti pittorici a ritmo di musica.
Laboratorio musicale grafico – espressivo rivolto ai bambini dai 18 mesi ai 4 anni e i loro genitori e/o nonni.

Il bambino è artista non tanto per effetto di una creatività pronta a mettersi in moto in qualsiasi situazione, ma avvalendosi degli stimoli, dei mezzi, della guida di una situazione interattiva favorevole.

F. De Bartolomeis

Lo scopo del laboratorio è facilitare nel bambino l’espressione personale e l’apertura al “nuovo” durante il gioco condiviso con il genitore attraverso i linguaggi universali della musica, dell’arte figurativa e della letteratura per l’infanzia.

9-16-23 Maggio dalle 17 alle 18.15

Presso Centro Mary Poppins – Via Bramante, 85 – Ravenna

COSTI 3 incontri 35 EURO con un elaborato da fare insieme e portare a casa.

Per iscrizioni lasciare un messaggio nella sezione contatti

Fiabe a merenda

Quali fiabe classiche raccontare ai bambini 0/3 anni?
Narrazione di fiabe classiche e filastrocche popolari per bambini e genitori accompagnate dal profumo delle tisane di Cappuccetto Rosso e dal sapore della merenda preparata da Bon Appetit.

16 e 27 Aprile dalle 17 alle 18.30

INGRESSO GRATUITO prenotazione centro Mary Poppins

Via Bramante, 85
48124 Ravenna
Highlights info row image
347 886 3387

Le fiabe sono definite come un genere letterario di racconto fantastico di origine popolare senza fini pedagogici, con protagonisti fate, gnomi, streghe e orchi. Ma quali sono le fiabe adatte ai bambini piccoli? Alcune sono troppo paurose? Quali autori hanno saputo rappresentarle con  un linguaggio vicino ai giorni d’oggi e più adatto ai piccoli ascoltatori?

Le fiabe parlano ai bambini di paesaggi onirici e avventurosi capaci di risvegliare emozioni e sostenere l’interesse e le capacità di ascolto . Durante il momento raccolto e intimo della lettura, il bambino ascolta la voce calda dell’adulto ricca di sfumature che, come una musica, dipinge  con colori pastello i momenti cupi del racconto.

“Non sono le fiabe a dare ai bambini l’idea dell’esistenza dell’uomo nero, le fiabe danno semmai l’idea che l’uomo nero può esser sconfitto. I bambini convivono con i draghi fin quanto hanno acquisito la capacità immaginativa: le fiabe offrono un San Giorgio capace di ucciderli” (Merletti, 2000).