Ali di carta

Letture ad alta voce

Le storie, diceva Lewis Carrol, l'autore di Alice nel paese delle meraviglie, sono doni d'amore. E come tutti i doni di questo tipo funzionano in due direzioni. Arricchiscono chi li fa più ancora di chi li riceve. ...Trasmettere storie è come trasmettere una parte di noi, quella parte che non aspetta altro che essere sollecitata, riscaldata e rifocillata. Quella a cui giacciono, inutilizzati, i linguaggi di cui spesso non sappiamo disporre. I linguaggi che ci servono per entrare nel mondo delle emozioni e dei sentimenti, quelli che la vita di tutti i giorni ci costringe a non usare".

R. Valentino Merletti, Leggere ad alta voce, Mondadori 2006

Un pezzettino in musica 

Immagini e parole si trasformano in suoni, rumori, melodie e musica.

Lettura dialogica 

Lettura dialogica proposta con i suoni, rumori e melodie 

per costruire la narrazione con il gruppo dei partecipanti 

Creare ascoltando: la voce che racconta

Il laboratorio di lettura ad alta voce ha lo scopo di offrire suggerimenti per proporre

 la lettura ai bambini  sulla base di capacità e interessi che caratterizzano le diverse età.

Movimento al ritmo di un'immagine

Le pagine del libro si trasformano in giochi di luce e ombre 

 

Segni e tracce al ritmo di musica 

I progetti di educazione musicale e artistica vengono elaborati sulla base della lettura di un libro in cui il testo e le immagini di trasformano in una partiture per avviare percorsi interattivi  costruiti con le proposte dei partecipanti. 

 

 

Ocean Dreams

Storie acquatiche da raccontare con la voce e con i gesti 

Lo strumento che evoca il rumore del mare realizzato con scatole, semi, macchie di caffè e farina

 

 

Laboratori di outdoor - educazione all'aria aperta 

Insetti giganti realizzati con i sassi terra e tempera all'uovo dopo l'osservazione della natura 

 

 

Laboratorio di educazione visiva: arte e narrazione

Tempera, carboncino e gessetti per raccontare una storia

 

 

Laboratorio creare ascoltando: la voce, i rumori e la musica 

Le figure e le parole dei libri si trasformano in partiture da leggere per condividere insieme un gioco di improvvisazione musicale 

 

 

Dall'obbedienza alla responsabilità 

Viaggio tra le esperienze dei genitori di oggi che partirà dalle “situazioni personali” per approdare fra i “valori collettivi” di Family lab: Pari Dignità, Linguaggio Personale, Autenticità, Integrità, Responsabilità e Riconoscimento.

 

L'arte di dire No 

Spesso risulta difficile dire no, forse per evitare conflitti o per non risultare impopolari nei confronti dei nostri bambini, amici e partner. Altre volte invece il no caratterizza l’interazione, specie quando è il conflitto ad alimentare il rapporto con l’altro. 

Imparare ad esprimerci con chiarezza ci permette di sentirci meglio nella nostra pelle, di dar voce ai nostri bisogni e fare spazio ai nostri desideri. Questo concede agli altri la possibilità di conoscerci meglio e di costruire relazioni più autentiche.

Bambini e famiglie

Il linguaggio personale per comprendere i propri bisogni e quelli dell'altro: la pari dignità 

 

 

 

Un libro da leggere